La vecchia Signora (Forza Italia)  si sta comportando come  Gloria Swanson nel film che meritò 11 nomination agli Oscar, vincendo tre statuette nel 1950 : Sunset Boulevard diretto da Billy Wilder.

Per chi non lo ricordasse o non l’avesse visto:

è la storia di un attrice che per anni calcò la scena dei teatri e set cinematografici più importanti del mondo, riscuotendo ammirazione e fama fino a diventare un mito, un icona del successo…   amata e applaudita, osannata  da milioni di fans adoranti, perdutamente innamorati del personaggio che si era creato …  ma l’anagrafe non perdona e le mode cambiano, i gusti del pubblico mutano, il mondo cambia !

Come può un attrice competere a 80 anni suonati con una (Di Maio) che ne ha 31 ed un altra che ne ha 45 (Salvini),

quando persino i Papi ad una certa età si ritirano a vita privata e non rompono i marroni ai  Cardinali più giovani ?

Non paghi di aver consentito l’ascesa sella Serrachiani e di Honsel al comune di Udine (quando avevano i numeri), adesso in FI si apologizzano sconfitte al solo scopo di far dispetto agli alleati , invidiosi dell’ascesa della “destra che conta” e dei 5S che alternativamente a loro offrono proposte innovative e/o più credibili, hanno idee e che sopratutto ( non se lo scordino): il popolo ha decretato vincitori.
Non so se sia farina del loro sacco o provocazioni imposte da fuori regione ma atteggiamenti così infantili produrranno conseguenze devastanti per i berlusconiani superstiti nelle prossime tornate elettorali.
A Udine si è replicato lo stesso copione visto a Roma:
Vengo io ! NO tu no!
Furibondi, per la forzata rinuncia a Tondo (Trieste val bene una messa: Tondo avrebbe ri-perso) con un colpo di Teatro hanno estratto dal cappello a cilindro il nome di Bertossi per bruciarlo in 24 ore in una candidatura impossibile.

Enrico Bertossi (Presidente Informest Agenzia Sviluppo e Cooperazione economica internazionale) e Debora Serracchiani (Presidente Regione Friuli Venezia Giulia), nella sede della Presidenza della Regione FVG – Trieste 22/10/2014

Conosco personalmente Bertossi e lo stimo intelligente, preparato, onesto quanto Tondo ma non aveva i numeri nemmeno per arrivare secondo ed inoltre attualmente è sul “carro sbagliato”.

Non a caso Riccardo Riccardi , da sempre propulsore e mente di punta da parecchie legislature di FI Fvg si è tenuto fuori dalle scaramucce inutili, pur avendo obiettivamente qualche chance.
La lega ha saputo superare la fase decadente di Bossi e del suo cerchio magico.

E’ ora che i Forzisti  prendano atto del decadimento fisico del Leader e scelgano un alternativa vincente, oppure faranno la fine di Fini , Alfano, Verdini ettc.
Renzi e Berlusconi col patto del Nazzareno hanno di fatto governato gli ultimi 5 anni in perfetto accordo.

 

Gli italiani hanno capito che la legge elettorale è stata partorita in “fretta e furia” a colpa di maggioranza (PD/FI) solo per consentire un ulteriore inciucio PD-FI e non hanno nessuna intenzione di farsi prendere per il culo ulteriormente; votino lega o 5S il messaggio è chiaro: fuori dalle palle “quei due” !
Se la prossima BERLUSCONI fosse Barbara, potrei anche votarla ( e magari la voterebbe anche Massimo Cacciari), questo Berlusconi qui, io  di certo NO.

, , , ,
Similar Posts
Latest Posts from noi.diudine.it

Lascia un commento